www.ittiofauna.org contact: stefano.porcellotti@ittiofauna.org
Webmuseum Reptilia Squamata Sauria Lacertidae Algyroides

L'algiroide nano, Algyroides fitzingeri

(Wiegmann, 1834)


Descrizione - Gli adulti di solito non raggiungono i 4 cm dall'apice del muso alla cloaca; coda circa due volte la lunghezza del corpo. Sauro molto piccolo, facilmente distinguibile dai giovani delle altre lucertole che si trovano in Corsica e Sardegna per la sua colorazione uniforme, spesso scura e per la ruvidità del dorso e dei fianchi (le squame sono grandi, carenate e appuntite). Testa e corpo piuttosto appiattiti; coda lunga e spesso robusta. Normalmente marrone cupo, verde oliva e anche nerastro superiormente, talvolta con una striatura vertebrale o punteggiature nere sparse. Le parti inferiori dei maschi possono essere giallastre o arancioni. 

Dimorfismo sessuale -

  Click on the image to magnify and for the informations.  
 Click sull'immagine per ingrandire e per le informazioni.

Habitat e abitudini - Specie poco visibile che di solito si osserva tra la vegetazione rada o attorno a essa, specialmente su pendii rocciosi. Si può anche osservare su muri a secco e spesso si arrampica su cespugli o tronchi d'albero (particolarmente alla base di olivi e querce). Si nasconde sotto cortecce sollevate ecc.; come gli altri algiroidi preferisce le zone ombreggiate. Normalmente si trova al di sotto dei 1100 m.

Alimentazione -

Riproduzione -

Predatori, parassiti e malattie -

  Click on the image to magnify and for the informations.  
Click sull'immagine per ingrandire e per le informazioni.

Status della specie -

Protezione -

Galleria Fotografica

La più bella raccolta d'immagini sull'erpetofauna europea

Webmuseum Reptilia Squamata Sauria Lacertidae Algyroides
www.ittiofauna.org
Google
 
contact: stefano.porcellotti@ittiofauna.org