www.ittiofauna.org contact: stefano.porcellotti@ittiofauna.org
Le Faune Sauropsida Reptilia Squamata Sauria

Gli Agamidi, Agamidae

 

Gli agamidi sono confinati principalmente alle aree più calde dell'Africa, Asia e Australia, essendo stati sostituiti nelle Americhe, Madagascar e Fiji dai loro parenti stretti, gli iguanidi. La famiglia è composta da circa 280 specie ma solo una si trova in Europa. Questa appartiene al genere Laudakia, diffuso principalmente in Africa e Asia sud occidentale.

 

  Famiglia Sottofamiglia Genere Specie  
Agamidae Agaminae Laudakia

Laudakia stellio


 

La famiglia degli Agamidi comprende sauri di aspetto e abitudini molto varie. Esistono specie terrestri, arboricole, deserticole e di foresta, in stretto parallelismo con gli Iguanidi. La testa appare corta e larga, ricoperta da squame piatte. I denti sono acrodonti, cioè impiantati sulla cresta della mascella e della mandibola, e non sul loro lato interno, come negli Iguanidi. I denti presentano un cert grado di differenziazione morfologica, che può vagamente ricordare incisivi, canini e molari dei mammiferi. Il dorso presenta un rivestimento di squame più grandi, spesso dotate di punte e carenature, che formano una sorta di cresta. Molte specie sono dotate di sacchi golari ed ampie duplicature della pelle. Gli Agamidi sono in grado di cambiare parzialmente il colore. La dieta comprende di piccole prede, soprattutto insetti, ma viene integrata con vegetali come fiori e frutta tenera; alcune specie sono esclusivamente vegetariane.

 


Le Faune Webmuseum Reptilia Squamata Sauria    
www.ittiofauna.org
Google
 
contact: stefano.porcellotti@ittiofauna.org