www.ittiofauna.org contact: stefano.porcellotti@ittiofauna.org
Webmuseum Reptilia Squamata Amphisbaenia Amphisbaenidae Blanus

Il blano cinerino, Blanus cinereus (Vandelli, 1797)


Descrizione - Fino a circa 30 cm ma di solito più piccolo. A prima vista assomiglia a un lombrico gigante. Testa piccola e appuntita con occhi sottili, coda corta, corpo con una serie di solchi che separano anelli di piccole squame squadrate. Colore variabile: può essere giallastro, marrone, spesso fortemente sfumato di rosa o violetto; parti inferiori più pallide del dorso. 

Dimorfismo sessuale -

  Click on the image to magnify and for the informations.  
 Click sull'immagine per ingrandire e per le informazioni.

Habitat e abitudini - Raramente visibile sulla superficie del terreno, sebbene possa comparire occasionalmente, particolarmente durante le forti piogge, verso sera o di notte. Per il resto è assolutamente ipogeo e si trova rivoltando le pietre, i ceppi o quando il terreno è stato arato o vangato o quando le piante vengono divelle. Spesso rinvenibile in zone umide, sia in suoli ricchi di humus che in quelli prevalentemente sabbiosi; frequente nelle pinete e nei coltivi. 

Alimentazione -

Riproduzione -

Predatori, parassiti e malattie -

  Click on the image to magnify and for the informations.  
Click sull'immagine per ingrandire e per le informazioni.

Status della specie -

Protezione -

Galleria Fotografica

La più bella raccolta d'immagini sull'erpetofauna europea

Webmuseum Reptilia Squamata Amphisbaenia Amphisbaenidae Blanus
www.ittiofauna.org
Google
 
contact: stefano.porcellotti@ittiofauna.org