www.ittiofauna.org   contact: stefano.porcellotti@ittiofauna.org
Le Faune Webmuseum Osteichthyes

Gli Osmeriformi (Osmeriformes)


Etimologia - Greco, osmeros = fragrante, odoroso + Latino, forma = forma.

Gli Osmeriformi comprendono un gruppo di famiglie precedentemente incluse nell'ordine dei Salmoniformi, e divise in categorie sistematiche del valore di subordine variamente denominate. Attualmente all'ordine vengono assegnate 13 famiglie, tra cui una presente nelle acque interne europee: Alepocephalidae, Argentinidae, Bathylagidae, Galaxiidae, Lepidogalaxiidae, Leptochilichthyidae, Microstomatidae, Opisthoproctidae, Osmeridae, Platytroctidae, Plecoglossidae, Retropinnidae e Salangidae.


Click sulle foto per

proseguire

Famiglia

Click sulle foto per

proseguire

osmerus_eperlanus.jpg (63688 byte)
Osmeridae

Le famiglie di questo ordine sono caratterizzate dalla presenza di pinna adiposa, dall'assenza di radii sulle squame e dallo scheletro craniale privo di  basisfenoide e di orbitosfenoide. Gli Osmeriformi sono generalmente anadromi, risalgono in acqua dolce per deporre le uova, fanno eccezione a questa regola la famiglia degli Argentinoidei, Osmerus eperlanus, e una o due specie di salangidi. L'ordine รจ affine a a quello degli Esociformi, dal quale sembra che si sia separato circa 110 milioni di anni fa.


Le Faune Webmuseum Osteichthyes
www.ittiofauna.org Webmuseum
Google
 
contact: stefano.porcellotti@ittiofauna.org