Carta ittica della Provincia d'Arezzo

Fiume Marecchia, Stazione di rilevamento MAR01

Descrizione - La stazione è situata in località "Rofelle", a valle dell'abitato di Badia Tedalda.

 

Nel tratto campionato, il fiume presenta un alveo scavato nel materiale alluvionale, interrotto dalle opere murarie del ponte stradale e da un paio di grandi briglie, al di sotto delle quali si trovano le uniche due buche di una certa profondità.

 

Le sponde dell'alveo sono moderatamente alberate con cespugli di salice rosso, ontano ed altre cadu-cifoglie mentre il terreno circostante è formato da prati, campi coltivati ed incolti e da boschi decidui.

 

A seguito di lavori di sistemazione idraulica, l'alveo del fiume ha subito un notevole degrado, per cui l'ambiente appare ancora in stato di recupero.

 

Caratteristiche chimico - fisiche - I dati chimico-fisici rilevati, riportati nella tabella seguente, risultano compatibili con la sopravvivenza dei Ciprinidi. Nessun livello di contaminazione è stato riscontrato.

 

Parametro

Unità di misura

Valore misurato

Data

07/06/04

Temperatura

°C

19

pH

8

Ossigeno disciolto

mg/l

8.15

% saturazione ossigeno

%

94.4

Nitriti

mg/l

Assenti

Ammonio totale

mg/l

Assenti

 

 

Qualità biologica: Indice IBE - I risultati del campionamento macrobentonico, effettuato in data 09/09/2004, e la conseguente applicazione dell’indice IBE hanno evidenziato una qualità ottimale dell’ambiente, privo di segni di alterazione od inquinamento.

 

Taxa

Punteggio IBE

Classe

Giudizio di qualità

Colore

20

10

I

Ambiente non inquinato o comunque non alterato in modo sensibile

 

 

 

Qualità ambientale: Indice IFF - L’applicazione dell’Indice di Funzionalità Fluviale ha evidenziato una mediocre qualità dell’ambiente fluviale in corrispondenza del tratto indagato.

 

Stazione

Punteggio IFF

Livello di funzionalità

Giudizio di qualità

 

Sin

Dex

Sin

Dex

Sin

Dex

MARE01

138

197

III

II-III

mediocre

 

buono-mediocre

 

 

 

 

FAUNA ITTICA - Il fiume Marecchia risulta caratterizzato da un valore di densità specifica complessiva abbastanza alto, con una media di circa 0,5 individui/m2. La comunità ittica è dominata dalla popolazione di vairone.

 

Densità (N° individui/mq) e biomassa (g/mq) specifiche.

 

Frequenza numerica di specie autoctone, trasferite ed esotiche (a).

Frequenza numerica (numero di specie) delle famiglie (b).

 

 

ZONAZIONE - Per le sue caratteristiche ed il componimento della fauna ittica catturata, il tratto di fiume si colloca nella ZONA del BARBO.

 

 

CAMPIONAMENTI

 

MAR01; in località "Rofelle", a valle dell'abitato di Badia Tedalda.

 

 Indirizzi di posta elettronica